U.R.P. - UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

 Numero Verde: 800-253352 - Telefono: 095 7542353 - 095 7542352
 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Responsabile: Sig.ra Agata Adele Pellegrino

Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:00, Giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:45.

 Per scaricare un modulo: cercare nella sezione Modulistica, alla voce URP;

Per autenticare la firma sugli atti di vendita dei veicoli

PROCEDIMENTO "Passaggio di proprietà. Autentica firma alienazione beni mobili"

COSA FARE

L'impiegato incaricato procede all'autentica della sottoscrizione attestando che la persona, da lui identificata, ha apposto la sua firma davanti a lui nel luogo e nella data indicati.
 

REQUISITI

Per le persone fisiche firma il titolare del bene mobile registrato che si intende alienare o sul quale viene costituito un diritto di garanzia.
- In luogo del titolare può firmare altra persona munita di apposita procura o il tutore in sostituzione del soggetto interdetto.
- Nel caso in cui il bene mobile registrato sia intestato non ad una persona fisica ma ad una società, la firma deve essere apposta dal titolare o dal legale rappresentante della stessa che dovrà comprovare il suo titolo con mezzi idonei: visura camerale, certificato della Camera di Commercio.
- Nel caso di regime patrimoniale di comunione dei beni, occorre l’autenticazione delle firme di entrambi i coniugi.
- Nel caso in cui il venditore é un cittadino extracomunitario, questi dovrà produrre in originale il suo permesso di soggiorno.
- Nel caso di veicolo immatricolato prima del 1994, e che sia presente ancora il foglio complementare, dovrà essere autenticata la firma sia dell'acquirente che del venditore in doppio originale.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

- Certificato di proprietà compilato nella parte relativa alla vendita.
- Documento di identità valido del dichiarante.
- Fotocopia del documento valido dell’acquirente.
- Codice fiscale del dichiarante.
- In caso di procuratore, tutore o di legale rappresentante di ditta e società, deve essere presentato anche l’atto che autorizza alla firma (procura, visura camerale).
 

COSTO

- Marca da bollo da € 14,62.
- Diritti di segreteria di € 20,00 per ogni autentica di firma.
 

MODULISTICA

L'autenticazione viene effettuata di norma sul "Modello CDP" (Certificato di proprietà). Per i veicoli più vecchi, per i quali questo modello non è presente, essa viene effettuata sull'atto di vendita, predisposto dal venditore, che verrà allegato al libretto di circolazione.
 

TEMPO DI RISPOSTA

L'autentica è immediata
 

VALIDITÀ

Permanente
 

ITER

Il compito attribuito al Comune consiste esclusivamente nell’autentica della sottoscrizione apposta in calce all’atto già compilato.
Per il completamento della pratica (trascrizione e pagamento delle relative imposte) l’atto deve essere successivamente portato presso uno degli uffici provinciali dell’ACI o della Motorizzazione Civile, oppure presso una delegazione degli Automobile Club o ancora presso un’agenzia o studio di consulenza automobilistica. Tali uffici possono anche autenticare le firme e, quindi, espletare l’intera pratica del trasferimento di proprietà.
Sono autorizzati ad autenticare le firme degli atti, oltre agli Uffici Comunali e ai Notai: Sportelli Telematici dell'Automobilista (STA), Delegazioni ACI e Imprese di Consulenza Automobilistica (Agenzie Pratiche Auto) (http://www.aci.it) Uffici Provinciali dell'ACI che gestiscono il P.R.A. (art. 7 del decreto legge n.223 del 4 luglio 2006).
 

NORMATIVA

Decreto Legge Bersani n. 223 del 04/07/2006 convertito nella Legge 04/08/2006 n. 248 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 186 del 11/08/2006
 
 
 
 

URP - Attività

U.R.P. - UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

RICONOSCE e valorizza il diritto del cittadino all'informazione, all'ascolto ed alla risposta ai quesiti e dubbi di ogni genere.

SEMPLIFICA e facilita i rapporti tra, il cittadino e la Pubblica Amministrazione, aiutando l'Ente ad essere più attento e a meglio comprendere i bisogni delle persone che ogni giorno usufruiscono dei suoi servizi.

RENDE trasparente l'attività dell'Ente perché favorisce una concreta partecipazione del cittadino alla vita delle istituzioni.

SVOLGE la funzione di "contatto" con i cittadini rilevando l'evoluzione dei bisogni quali-quantitativi.

ATTUA i processi di verifica della qualità dei servizi resi dall'Ente migliorandone, attraverso una corretta e costante comunicazione, l'efficienza e l'efficacia e, quindi, ne valuta sistematicamente il grado di soddisfazione e di gradimento da parte degli utenti.

RACCOGLIE, ASCOLTA e ORIENTA i reclami, le proposte, i suggerimenti e le segnalazioni di ogni genere presentate dagli interessati personalmente: per lettera o telefonicamente, sul funzionamento dei servizi comunali e sull'andamento civico.

FORNISCE indicazioni e risposte sulle opportunità ed iniziative di interesse pubblico promosse dal Comune e da altri Enti, anche attraverso la distribuzione di materiale pubblicitario

INFORMA il cittadino sui servizi di competenza, della Pubblica Amministrazione, sull'ubicazione degli uffici, sui numeri telefonici, sugli orari di ricevimento, sulle pratiche amministrative e sui responsabili dei procedimenti.

GARANTISCE il diritto di accesso agli atti e ai documenti amministrativi nelle varie forme richieste, quali consultazione, rilascio di copie, ecc.

MANTIENE sempre attivo il rapporto di reciproca informazione fra lo stesso e le altre strutture operanti nell'amministrazione locale e non, nonché fra gli Uffici per le Relazioni con il Pubblico delle varie amministrazioni.

PROVVEDE all'autenticazione di firme, (compresa l'autentica per la vendita di veicoli), sottoscrizioni, copie e documenti vari ed al ricevimento delle dichiarazioni sostitutive degli atti di notorietà e delle certificazioni, deleghe, etc.

SERVIZI 

  • Informazioni sulle offerte di lavoro in ambito locale, nazionale ed Estero, avvalendosi del supporto di INTERNET (INFORMA GIOVANI);
  • Informazione sui corsi di formazione professionale in Sicilia;
  • Consulenza sulle modalità di accesso alla Legge n. 608/96 denominata “Prestito d’onore”;
  • Servizio di orientamento di assistenza nel campo occupazionale in genere;
  • Organizzazione di incontri e seminari in materia di imprenditorialità giovanile, con la presenza di tecnici e specialisti;
  • Ricerca e distribuzione della modulistica relativa ad altre leggi agevolative nazionali finalizzate alla creazione d’impresa;
  • Ricerca di siti universitari italiani con libera consultazione da parte dei giovani utenti, fornendo il personale a disposizione del servizio;
  • Raccolta dei provvedimenti e degli atti dell’amministrazione comunale per la libera consultazione;
  • Informazione circa le modalità di erogazione dei servizi;
  • Rilevazione dei suggerimenti, segnalazioni e reclami da parte degli utenti;
  • Attività di comunicazione e informazione circa le manifestazioni organizzate dall’Ente;
  • Assistenza via e-mail e telefonica;

Ricerca le condizioni per creare circuiti di cooperazione e comunicazione a livello locale ed extra comunale, capaci di aiutare lo sviluppo attraverso azioni collegate alle specificità territoriali., attraverso la valorizzazione delle società partecipate, attraverso la collaborazione con gli altri soggetti presenti sul territorio per valorizzare le risorse disponibili. Sensibilizza i soggetti comunali alle politiche comunitarie, alla ricerca di partenariato extra comunale su progetti specifici dell'ente comunale; alla ricerca di fonti alternative di finanziamento, comprese sponsorizzazioni, project financing, partecipazioni finanziarie, curandone gli aspetti amministrativi e finanziari. L’U.R.P. è il front office del servizio di informazione e relazioni pubbliche del Comune. Adempie alle funzioni previste dalla L.R. 10/90 e dalla legge 241/90, sulla trasparenza e sull’accesso agli atti, e a quelle del Decreto Legislativo n.165 del 30/03/2001. Garantisce il diritto di accesso agli atti, fornisce informazioni sui responsabili dei procedimenti, sullo svolgimento e sui tempi di conclusione degli stessi L’Ufficio Relazioni con il Pubblico rappresenta un punto di incontro fra istituzione e cittadini, è il luogo di ascolto e di risposta alle esigenze dei cittadini-utenti, che in questa sede possono ottenere informazioni, visionare atti e conoscere i servizi offerti anche da altre amministrazioni. Informa ed orienta sulla struttura organizzativa del Comune, sulla ubicazione di uffici e servizi, sugli orari di ricevimento, sulle pratiche e la modulistica Offre informazioni sulla vita della città, in particolare sulle iniziative culturali, sportive e sociali . Raccoglie le segnalazioni e le proposte dei cittadini, e le trasmette agli uffici competenti, impegnandosi a fornire nel più breve tempo possibile adeguata risposta Fornisce inoltre un servizio di consultazione delle Gazzette Ufficiali e degli altri documenti di informazione e orientamento formati dagli altri uffici comunali.

 

torna all'inizio del contenuto