Alternative content

Get Adobe Flash player

Sei qui: Home Bandi Scaduti

Bandi di gara scaduti

MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER SERVIZIO POST-INCIDENTE RIPRISTINO STRADE

Lunedì 21 Maggio 2018 12:50

PROROGA DEI TEMPI PER L’ACCETTAZIONE DELLE ISTANZE PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE FINALIZZATA ALLA STIPULA DI CONVENZIONI PER IL RIPRISTINO DELLE CONDIZIONI DI SICUREZZA E VIABILITA’ MEDIANTE BONIFICA AMBIENTALE DELLE AREE INTERESSATE DA SINISTRI STRADALI.

Con determina n.  843 del Resp.le Area Polizia Municipale sono stati prorogati i termini per il ricevimento delle istanze di cui sopra fino al 30° giorno dalla data di pubblicazione sull'Albo Pretorio on line del Comune di Mascalucia.

Si allega alla presente (allegato A) il testo dell'avviso.

Allegati:
Scarica questo file (Allegato A_Det_843-18.pdf)Allegato A_Det_843-18[ ]518 Kb
Scarica questo file (Det_2372_2017.pdf)Det_2372_2017.pdf[ ]277 Kb
Scarica questo file (Det_843-2018.pdf)Det_843-2018.pdf[ ]320 Kb
Ultimo aggiornamento ( Martedì 22 Maggio 2018 13:18 )
 

REALIZZAZIONE DI UNA PIATTAFORMA DI UNIFIED COMMUNICATION SU PROTOCOLLO IP

Giovedì 21 Aprile 2016 12:39

REALIZZAZIONE DI UNA PIATTAFORMA DI UNIFIED COMMUNICATION SU PROTOCOLLO IP

 

Allegati:
Scarica questo file (aggiudicazione definiva centralino.pdf)aggiudicazione definiva centralino.pdf[Prot. 15341 del 30/05/2016]328 Kb
Scarica questo file (Delibera_GM_138_2015.pdf)Delibera a contrarre di Giunta Municipale n. 138 del 19/11/2015[PRESA D'ATTO PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA PIATTAFORMA DI UNIFIED COMMUNICATION SU PROTOCOLLO IP]654 Kb
Scarica questo file (Determina_1824_2015.pdf)Determina a contrarre N. 1824 del 9/12/2015[REALIZZAZIONE DI UNA PIATTAFORMA DI UNIFIED COMMUNICATION SU PROTOCOLLO IP]3813 Kb
Scarica questo file (Determina_938_2016.pdf)Determina dirigenziale n. 938 del 07/06/2016[Acquisto nuova piattaforma di unified communication su protocollo IP - Aggiudicazione]321 Kb
Scarica questo file (Progetto.pdf)Progetto[Progetto per la realizzazione di una piattaforma di Unified Communication su protocollo IP per il Comune di Mascalucia]363 Kb
Ultimo aggiornamento ( Martedì 07 Giugno 2016 12:11 )
 

SERVIZI RELATIVI ALL’ATTIVITA’DI RICERCA FONDI COMUNITARI, NAZIONALI E REGIONALI

Lunedì 28 Ottobre 2013 13:57

Il Comune di Mascalucia, in esecuzione della delibera di G.M. n. 31 del 01/10/2013 edella determina del Responsabile U.P. Attività Negoziali n. 1540 del 25/10/2013,  bandisce pubblico incanto per l’affidamento dei servizi relativi all’attività di ricerca fondi comunitari, nazionali e regionali e conseguente progettazione e assistenza.

 La scelta del contraente è effettuata mediante Pubblico incanto secondo il criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., da determinare secondo i criteri di valutazione riportati NEL BANDO DI GARA.

 Saranno ammesse soltanto offerte in ribasso, mentre saranno escluse offerte alla pari o in aumento. L’anomalia verrà condotta applicando la procedura di cui all’art. 86 del decreto legislativo  n. 163/2006.

Termine di ricezione delle offerte: Entro le ore 12.00 del 16/12/2013;

Indirizzo: Comune di Mascalucia – P.zza L. da Vinci, 95030  Mascalucia (CT).

Apertura offerte: alle ore 10.00 del 17/12/2013, presso la sala Consiliare dell’Ente. 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:12 )
 

SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

Venerdì 25 Ottobre 2013 12:56

Il Comune di Mascalucia, in esecuzione della delibera di G.M. n. 17 del 27/09/2013 e della determina del Responsabile U.P. Attività Negoziali n. 1541 del 25/10/2013,  bandisce pubblico incanto per l’affidamento del servizio di brokeraggio relativo all’assistenza, gestione ed esecuzione dei contratti assicurativi. (d.lgs. n. 209 del 07/09/2005).

Procedura aperta da esperirsi ai sensi dell’art. 55 del D.Lgs. 163/2006, dell’art. 32 della Legge Regionale 02.08.02 n° 7 e s.m.i., nonché secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 83 del D.L.vo 163/2006, in favore del concorrente che avrà totalizzato il punteggio maggiore secondo i criteri di assegnazione di seguito specificati.

L’incarico di cui al presente affidamento non comporta per l’Ente alcun onere diretto, né presente né futuro, per compensi, rimborsi o altro. L’attività prestata dal Broker viene remunerata con una provvigione calcolata sui premi assicurativi relativi ai contratti conclusi per tramite del broker (clausola di brokeraggio).

I compensi del broker, come da consolidata consuetudine di mercato, resteranno ad intero ed esclusivo carico delle Compagnie di assicurazioni con le quali verranno stipulati o rinnovati i contratti assicurativi dell’Ente.

TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE E DATA DI APERTURA DELLE OFFERTE

Termine perentorio di ricezione delle offerte: giorno 14/11/2013 ore 12,00.

Indirizzo: Comune di Mascalucia  – P.zza L. da Vinci s.n..

Modalità: secondo quanto previsto nel presente bando di gara.

Per lo svolgimento della gara, sarà designata, ai sensi dell’art. 84 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i., un’apposita Commissione di gara.

Apertura offerte: seduta pubblica presso i locali del Comune di Mascalucia– Sala Consiliare -  alle ore 10,00 del giorno 15/11/2013. La seconda seduta pubblica si terrà presso la medesima sede nel giorno che sarà comunicato a mezzo fax inviato con 5 giorni di anticipo sulla data della seduta. 

 

SERVIZIO DI POTENZIAMENTO SERVIZI SOCIALI PROFESSIONALI PROGETTO DENOMINATO "FIORDALISO 4"

Giovedì 24 Ottobre 2013 09:37

Il Comune di Mascalucia, in esecuzione della delibera di G.M. n. 35 del 10/10/2013 e della determina dirigenziale n. 1523 del 23/10/2013, indice procedura aperta per l’affidamento del servizio di potenziamento del servizio sociale professionale. 

 

Normativa applicabile: il servizio in appalto rientra tra quelli previsti nell’allegato II B del D.Lgs. n. 163/2006 (cat. 25 – CPC 93) ed è pertanto soggetto all’applicazione parziale del Codice dei contratti (art. 20 del Codice). E’ fatta salva l’applicazione delle norme del D.Lgs. n. 163/2006 espressamente richiamate dalla documentazione di gara. Tutte le modalità di partecipazione sono indicate nel presente Disciplinare, nel Capitolato d’oneri e nel Bando integrale. La presentazione delle offerte e la gara sono disciplinate dalle seguenti norme ed avvertenze.

Il presente disciplinare di gara è parte integrante e sostanziale del bando di gara per l’affidamento del servizio in oggetto.

 Procedura aperta ai sensi dell’art. 55 del D.L.gs 12/04/2006 n. 163 e s.m.i.

La scelta del contraente è effettuata mediante Pubblico incanto secondo il criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., da determinare secondo i criteri di valutazione riportati successivamente.

Saranno ammesse soltanto offerte in ribasso, mentre saranno escluse offerte alla pari o in aumento.

 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE E CRITERI DI AMMISSIBILITÀ DELLE OFFERTE

I plichi contenenti le offerte e le documentazioni, pena l’esclusione dalla gara, devono pervenire, a mezzo raccomandata del servizio postale ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 03/12/2013 (il termine è da intendersi perentorio) all’Ufficio Protocollo del Comune di Mascalucia – P.zza Leonardo Da Vinci s.n. – 95030 MasL’apertura dei plichi è fissata, alle ore 09,00 del giorno 04/12/2013 presso la sala consiliare del Comune di Mascalucia.

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:16 )
 

SERVIZIO BUONI PASTO ANNO 2013

Martedì 22 Ottobre 2013 19:36

BANDO DI GARA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BUONI PASTO IN SOSTITUZIONE DEL SERVIZIO MENSA IN FAVORE DEI DIPENDENTI COMUNALI - ANNO 2013

Il Comune di Mascalucia, in esecuzione della delibera di G.M. n. 27 del 01/10/2013 e della determina del Capo Area Servizi Demografici, Personale e Servizi Produttivi n. 1476 del 16/10/2013,  bandisce pubblico incanto per l’affidamento del servizio di buoni pasto in sostituzione del servizio mensa in favore dei dipendenti comunali.

Base d’asta e criterio di aggiudicazione:

L’importo a base d’asta è il valore nominale di ciascun buono pasto fissato in € 5.29, I.V.A. esclusa.

L’importo complessivo del servizio viene presuntivamente determinato in € 33.591,50, I.V.A. esclusa (n.6.350 x € 5.29). Tale importo verrà ridotto in misura proporzionale al ribasso offerto in sede di gara.

E’ esclusa la possibilità delle ditte partecipanti di applicare alcuna commissione, costo o canone del servizio.

L’aggiudicazione sarà effettuata mediante Procedura aperta da esperirsi ai sensi dell’art.55, del D.Lvo n.163 del 12/04/2006, e con il criterio di aggiudicazione del massimo ribasso ai sensi dell‘art. 82 del D. Lgs. n.163/06 espresso in percentuale sull’importo posto a base d’asta.

Non saranno ammesse offerte inferiori al ribasso individuato dalla convenzione Consip “buoni pasto 6 – lotto 6” pari a 17,58%. L‘aggiudicazione avverrà anche in presenza di una sola offerta valida. Viene applicata al presente bando la disposizione legislativa di cui all‘art.124, comma 8, del D. Lgs. n.163/2006 e s.m.i. e pertanto, si procederà all‘esclusione automatica dalla gara delle offerte che presenteranno una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, individuata ai sensi dell‘art. 86, comma 1, del D. Lgs. n.163/06. L‘esclusione automatica non si applica quando il numero delle offerte ammesse è inferiore a dieci. In tal caso l‘Amministrazione si riserva l‘esercizio della facoltà di verificare la congruità dell‘offerta, che in base ad elementi specifici appaia anormalmente bassa, giusto quanto previsto dall‘art. 86, comma 3, del D. Lgs. n.163/06. Il prezzo offerto deve essere, comunque, inferiore a quello posto a base di gara ed il ribasso percentuale potrà essere espresso con un massimo di quattro cifre decimali. Il procedimento si intenderà concluso dopo la verifica dei prescritti requisiti e stipula di debito contratto.

La gara sarà presieduta dal Capo Area “Servizi Demografici, Personale e Servizi Produttivi”.

Le spese per la sicurezza, imputabili ad interferenze ai sensi del D.Lgs n.81 del 9/04/08 sono pari a zero e non sono soggetti a ribasso.

Non è' stato redatto il DUVRI in quanto non vi sono rischi da interferenze

Allegati:
Scarica questo file (buoni pasto 2013.zip)buoni pasto 2013.zip[ ]295 Kb
Scarica questo file (REVOCA PROCEDURA DI GARA.pdf)REVOCA PROCEDURA DI GARA.pdf[ ]316 Kb
Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:16 )
 

SCELTA DEL SOCIO PRIVATO A CUI ASSEGNARE IL 49% DELLE QUOTE DELLA “FARMACIA COM.LE MASCALUCIA S.R.L"

Giovedì 06 Giugno 2013 09:34

In esecuzione della delibera di C.C. n. 1 del 21/01/2010, della delibera di G.M. n. 86 del 09/06/2010, della delibera di C.C. n. 62 del 10/09/2010, della delibera del Commissario Straordinario n. 46 del 21/05/2013 e della determina del Capo Area n.787 del 30/05/2013, la presente procedura ad evidenza pubblica, ha per oggetto la cessione del 49% delle quote sociali di proprietà del Comune di Mascalucia della società “Farmacia Comunale Mascalucia s.r.l.”, a soggetto in possesso dei prescritti requisiti, per la gestione della settima  sede farmaceutica della vigente pianta organica del Comune di Mascalucia, mantenendo in essa una partecipazione del 51%.

Il valore della società siccome determinata dalla delibera del Commissario Straordinario n. 46 del 21/05/2013 è di Euro 900.000,00.

Al partner privato verrà attribuito il 49% della partecipazione societaria.

La titolarità dei servizi sarà in capo al Comune di Mascalucia, giusta disposizione della delibera di C.C. n. 62/2010.

La scelta del socio privato avverrà mediante procedura ad evidenza pubblica con le norme di cui al BANDO DI GARA.

Il prezzo a base d’asta e’ pari a euro 441.000,00 (euro quattrocentoquarantunomila/00).

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA:

Per la partecipazione alla gara i soggetti interessati dovranno far pervenire al Comune di Mascalucia – Ufficio Protocollo – P.zza Leonardo Da Vinci – 95030 Mascalucia (CT) – ENTRO LE ORE 12.00 DEL GIORNO 02/09/2013 un plico che, a pena di esclusione, dovrà essere debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, integro e non trasparente, recante, sempre a pena di esclusione, la seguente dicitura: OFFERTA PER LA GARA PER LA SCELTA DEL SOCIO PRIVATO A CUI ASSEGNARE IL 49% DELLE QUOTE DELLA SOCIETA’ UNIPERSONALE “FARMACIA COMUNALE MASCALUCIA S.R.L.”.

APERTURA OFFERTE:

Alle ore 10.00 del 12/09/2013, presso l'aula Consiliare.

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:16 )
 

SERVIZIO DI ACCALAPPIAMENTO, RICOVERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO IN VITA DEI CANI RANDAGI PERICOLOSI

Mercoledì 22 Maggio 2013 09:51

Il Comune di Mascalucia, in esecuzione della delibera del Commissario Straordinario n. 19 del 06/03/2013 e della determina del Responsabile dell’Area Servizi Manutentivi n. 727 del 20/05/2013,  bandisce pubblico incanto per l’affidamento del servizio di accalappiamento, ricovero, custodia e mantenimento in vita dei cani randagi pericolosi catturati nel territorio comunale. l.r. n. 15 del 3 luglio 2000 - decreto presidenziale 12 gennaio 2007 n.7.

L’importo da porre a base del pubblico incanto è di Euro 128.115,00 iva esclusa.

Il costo del servizio in oggetto è fissato in Euro 3.51 oltre IVA, per ogni giorno di ricovero. Il costo presunto, per gg. 365 dal 01/07/2013 al 30/06/2014,  del servizio è determinato in Euro 128.115,00 oltre IVA (3.51x100x365).  Il costo del servizio è comprensivo di spese di accalappiamento e sterilizzazione come per legge. Il numero dei cani presunto da ricoverare è determinato in 100 animali;

La durata del servizio è stabilita in gg. 365.

L’aggiudicazione sarà effettuata mediante Procedura aperta da esperirsi ai sensi dell’art.55, del D.Lvo n.163 del 12/04/2006, e con il criterio di aggiudicazione del massimo ribasso ai sensi dell‘art. 82 del D. Lgs. n.163/06 espresso in percentuale sull’importo posto a base d’asta.

  1. Termine – Indirizzo di ricezione – Modalità di presentazione e data di apertura delle offerte:

    Termine di ricezione delle offerte:

    Entro le ore 12.00 del 25/06/2013;

    Indirizzo: 

    Comune di Mascalucia – P.zza L. da Vinci, 95030  Mascalucia (CT).

    Apertura offerte:

    alle ore 10.00 del 26/06/2013, presso la sala Consiliare 
Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:16 )
 

Noleggio n. 3 fotocopiatori per gli Uffici di Staff - Biblioteca - URP

Mercoledì 27 Marzo 2013 14:47

 GARA ESPERITA CON L’UTILIZZO DI MEPA CON RDO N. 159684, RELATIVA AL SERVIZIO DI NOLEGGIO ALL-IN DI N. 3 FOTOCOPIATORI RIGENERATI, PER GLI UFFICI,  BIBLIOTECA, URP E UFFICI DI STAFF DEL COMUNE DI MASCALUCIA.

Sistema di aggiudicazione: Acquisizione di beni e servizi mediante utilizzo di RDO – MEPA – ex art. 328 del D.P.R. n. 207/2010.

  1. Prezzo a Base d'Asta: Euro 3.240,00
Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:16 )
 

GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRELIEVO RACCOLTA E SPEDIZIONE/RECAPITO DIRETTO DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE

Lunedì 11 Marzo 2013 09:31

Il Comune di Mascalucia bandisce una gara per l'affidamento del servizio di prelievo, raccolta e spedizione/recapito diretto della corrispondenza comunale.

L'aggiudicazione sarà effettuata mediante procedura aperta da esperirsi, ai sensi dell'art. 55 del D.Lgs. m. 163/2006, con il criterio del massimo ribasso ai sensi dell'art. 82 del D. Lgs. n.163/06 espressa in cifra percentuale di ribasso, con quattro cifre decimali, da applicare uniformemente alle tariffe in atto in vigore (Delibera Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 640/12/CONS), praticate alle pubbliche amministrazioni da parte di Poste italiane s.p.a.

Termine presentazione: entro le ore 12:00 del 12/04/2013;

Indirizzo presentazione offerte: Comune di Mascalucia – Ufficio di Protocollo, P.zza L. da Vinci, 95030  Mascalucia (CT);

Apertura offerte: alle ore 10:00 del 15/04/2013.

Allegati:
Scarica questo file (avviso.pdf)avviso.pdf[Avviso di aggiudicazione]29 Kb
Scarica questo file (Bando Comunicazione Errata Corrige.pdf)Comunicazione "Errata Corrige" relativa al bando[Prot. n. 7555 del 21/03/2013]37 Kb
Scarica questo file (Bando di gara.pdf)Bando di gara.pdf[ ]423 Kb
Scarica questo file (Foglio patti condizioni.pdf)Foglio patti condizioni.pdf[ ]494 Kb
Scarica questo file (verbale.pdf)verbale.pdf[Verbale di gara]217 Kb
Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Aprile 2014 17:16 )
 
Pagina 1 di 3
Note Legali Privacy Copyright (C) 2011 Comune di Mascalucia C.F.: 80001190877 - Tutti i diritti riservati.
tel. 095 7542200 - Fax 095 7542219 - PEC: ced@pec.comunemascalucia.it
accessibilita'

Questo sito usa i cookies per la gestione dell'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni oltre che cookie tecnici e di terze parti. Utilizzando questo sito sei consapevole ed accetti che potremmo porre questi tipi di file sul tuo device. Per maggiori informazioni leggi INFORMATIVA ESTESA.

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

Informativa estesa sulla privacy